fbpx

BIE EDUCATION 2019

BIE è da sempre attenta al mondo della formazione e al rapporto scuola-lavoro. Per questo ogni anno mette a disposizione di università ed istituti tecnici aree espositive all’interno dello spazio della fiera.

Vieni in fiera il 23-24-25 Maggio e scopri i progetti Education di BIE 2019. Registrati ora per ricevere il tuo biglietto gratuito.


Scopri i progetti Education di BIE 2019:


Digital Universitas: il futuro per i giovani, i giovani per il futuro

Digital Universitas con il suo Master The Mechanical Department sarà presente dal 23 al 25 maggio a BIE 2019 Montichiari all’interno dello stand di GMV Macchine Utensili SRL.

Digital Universitas promuove nuove forme didattiche e culturali che mettono insieme know-how, imprenditoria e scuola per preparare la prossima generazione di digital-workers.

L’obiettivo è creare un nuovo modo di fare formazione sulle nuove tecnologie e metodologie del digitale, sia per chi esce dalla scuola, oggi, sia per chi è già nel mondo del lavoro.

Digital Universitas è un ponte tra la scuola e le imprese attraverso percorsi di apprendimento full-time; è un ponte tra le aziende e la Digital Transformation attraverso dei percorsi part-time ad hoc per manager e dipendenti; diffonde la cultura dell’innovazione attraverso eventi e format gratuiti.

The Mechanical Department è uno dei due master erogati da Digital Universitas in ottica di Digital Transformation nel mondo della meccanica. E’ un percorso gratuito ideato per diplomati maggiorenni di istituti tecnici, operai tecnici alla ricerca di nuovi stimoli, che vogliano essere in linea con il mondo del lavoro di oggi e per poter cogliere le opportunità di domani.

Scopri la presentazione completa di DIGITAL UNIVERSITAS e tutti i dettagli sul MASTER MECHANICAL DEPARTMENT.

I numeri del master

UniBS Motorsport

UniBS Motorsport nasce nel 2013 da un gruppo di studenti del Dipartimento di Ingegneria Meccanica dell’Università degli Studi di Brescia che, grazie all’appoggio del Prof. Marco Gadola, coordinatore del curriculum Autoveicoli, fonda il team per progettare e realizzare un’autovettura da corsa che competa all’interno del campionato di Formula SAE.

Sono coinvolti nel progetto diversi ambiti, ciascuno sviluppato da un’area specifica: la progettazione dei componenti meccanici ed elettronici, della carrozzeria e dell’aerodinamica; l’analisi strutturale agli elementi finiti, la stima dei costi di produzione, il marketing management fino alla realizzazione della vettura monoposto ed i test in pista. Lo scopo è la valorizzazione di studenti competenti ed appassionati, affinché siano avviati a ruoli di responsabilità nel mondo del lavoro, soprattutto nel settore automotive.

COSA VERRÀ PRESENTATO IN FIERA

• Vettura monoposto FSAE – Brixia 3 EVO: telaio tubolare in acciaio Cr-Mo, motore motociclistico, sospensioni pull rod anteriori e push rod posteriori

• Gruppo ruota Brixia 1: portamozzo in Ergal 7075-T6 con mozzo di serie alleggerito, bracci sospensione in fibra di carbonio con inserti in Ergal

• Pedale Brixia 2: in Ergal 7075-T6 dal pieno minimizzando ingombro longitudinale

• Volante: carter in fibra di carbonio, con schermata configurabile, paddle integrati

• Musetto Brixia 2: in fibra di carbonio

Premiazione GdB Da Vinci 4.0: la rivoluzione digitale parte dagli studenti

A scuola per fare impresa” questo il claim del progetto realizzato dal Giornale di Brescia in collaborazione con Talent Garden e The FabLab (laboratorio di manifattura digitale che ha sede a Milano, Torino e Bologna) di Massimo Temporelli – cofounder e presidente, che vedrà la premiazione a BIE durante il giorno inaugurale della fiera, giovedì 23 Maggio 2019. GdB Da Vinci 4.0 è il nome dell’iniziativa, che rende omaggio a Leonardo, sintesi di genio creativo e capacità tecnica, nel cinquecentesimo anniversario della sua morte.

IL TOUR NEGLI ISTITUTI: IL FUTURO DEL TESSUTO PRODUTTIVO.

Un tour itinerante iniziato a Febbraio 2019 con lo scopo di fare formazione negli istituti tecnici, dove vengono gettate le basi del successo e del futuro delle nostre aziende, portando in classe la digitalizzazione e le nuove tecnologie. “Parlare con i futuri tecnici è fondamentale – afferma il Giornale di Brescia – perché la rivoluzione che stiamo vivendo riguarda più di ogni altra cosa il mondo della produzione e quello delle fabbriche, rendendole ancora di più luoghi strategici per la nostra società“.

3 mesi, 250 ragazzi di 5 scuole della provincia di Brescia e formazione sulla digital transformation grazie al confronto diretto con l’imprenditore e divulgatore tecnologico Massimo Temporelli e all’utilizzo di stampanti 3d e macchine interconnesse.

50 studenti (10 per ognuno dei 5 istituti coinvolti) dovranno creare un progetto utilizzando appunto stampanti 3d, la piattaforma di elettronica programmabile Arduino e i loro cervelli, sfidandosi in un hackathon il 5 Maggio 2019 a Talent Garden.

«Durante gli incontri a scuola abbiamo parlato di un nuovo atteggiamento e di una nuova realtà all’interno delle fabbriche del futuro, dove macchine digitali e programmabili affiancheranno i tecnici e gli operai, obbligandoci a ridisegnare la nostra idea di lavoro» afferma Temporelli.

DALLA TEORIA ALLA PRATICA: UN HACKATHON PER MISURARE LE PROPRIE COMPETENZE

Durante l’hackathon sarà possibile utilizzare svariate piattaforme tecnologiche quali i diversi kit littlebits, «elettronica programmabile molto facile da usare» (https:littlebits.com/). Saranno messi a disposizione otto kit di Arduino con sensori e attuatori (www.arduino.com), nonché quattro stampanti 3f Fdm. Ci sarà poi materiale di cartoleria e bricolage (cartoncino, nastro adesivo, viti…), anch’esso necessario per portare a compimento il progetto, che dovrà infine essere presentato alla giuria degli esperti.

LA PREMIAZIONE A BIE

Il 23 Maggio, in apertura di BIE, gli istituti tecnici partecipanti al progetto saranno convocati per la premiazione ufficiale e la squadra vincente invitata ad intervenire all’inaugurazione della fiera. La volontà degli organizzatori è infatti quella di portare attenzione e luce sull’importanza degli studenti quali risorsa strategica per l’industria e la sua evoluzione digitale, dandogli un ruolo da attori all’interno della manifestazione e un contatto diretto con le imprese ed il mondo del lavoro.

Guarda il servio del Giornale di Brescia.

TI ASPETTIAMO IN FIERA AD INCONTRARE LA DIGITAL UNIVERSITAS,
UNIBS MOTORSPORT E AD ASSISTERE ALLA PREMIAZIONE
DEL PROGETTO GDB DA VINCI 4.0


Gli istituti tecnici in visita a BIE 2019

Come ogni anno torna l’iniziativa che vede BIE ospitare gli istituti tecnici della provincia di Brescia e delle città e regioni limitrofe (Lombardia, Veneto, Trentino, Emilia Romagna) come visitatori e accompagnarli in un tour guidato della fiera e allo scoperta di Fabbrica in Fiera, sempre per avvicinare gli studenti al mondo produttivo e delle imprese.



By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. | I cookie ci aiutano a migliorare i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. more information

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi