Industria 4.0 Vendor scende in campo

Di Impresa 4.0 se ne parla ormai da diversi anni. Tuttavia, numerose PMI riscontrano ancora difficoltà nell’adottare un percorso in linea con le proprie esigenze. Abbiamo incontrato Michele Bonelli, CEO di Vendor, società specializzata in efficienza per l’impresa – finanziaria, energetica e digitale – che sarà presente come main partner ed espositore alla fiera BIE

Perché avete deciso di sponsorizzare la fiera BIE?

Il percorso verso la digitalizzazione non è semplice né scontato. Tuttavia, si tratta anche di una grande opportunità per le imprese che vogliono modernizzare il sistema produttivo e recuperare competitività. Iniziative come la fiera BIE devono essere l’occasione per una condivisione tra imprenditori ed operatori del settore. Vendor, all’interno di questo progetto, ha deciso di sostenere BIE per sostenere l’attività di informazione e rassicurazione verso gli imprenditori. Il primo obiettivo di Vendor è infatti quello di diffondere le opportunità offerte dall’Industria 4.0. Per questo motivo a partire da Gennaio abbiamo avviato un ciclo di convegni e anche in occasione del BIE riproporremo un evento finalizzato a presentare casi pratici.

La nostra azienda ha infatti da tempo investito tempo e risorse per affiancare le imprese nella transizione. In particolare, abbiamo deciso di supportare la ricerca dell’Osservatorio Industria 4.0 della School of Management del Politecnico di Milano, un’iniziativa che ci consente di avere un punto di vista privilegiato che ci auguriamo di poter condividere, in occasioni come questa, con le imprese.

Secondo la vostra esperienza quali sono le principali difficoltà che incontrano le imprese nell’adottare le nuove tecnologie 4.0 e quali indicazioni vi sentite di dare agli imprenditori?

“Secondo la nostra esperienza le PMI oggi faticano a identificare un vero e proprio percorso integrato che consenta loro di calare la tematica dell’Industria 4.0 nel processo produttivo e in linea con le proprie peculiarità aziendali. Affrontare il passaggio ad Impresa 4.0 significa agire sui processi produttivi e sui modelli di business. Per questo il nostro consiglio è quello di partire sempre da un’analisi del grado di maturità digitale dell’impresa sulla base della quale delineare un vero e proprio percorso in linea con le proprie esigenze.” “Per rispondere alle necessità soprattutto delle PMI abbiamo implementato Diagnosi 4.0 che permette di creare una fotografia preliminare sulla base della quale vengono identificati punti di forza, di debolezza e le aree di miglioramento per la digitalizzazione dei processi”. Questo è reso possibile dall’utilizzo del Dreamy 4.0 del Politecnico di Milano School of Management, uno strumento volto a valutare il grado di maturità digitale dell’impresa, per il quale Vendor è stata recentemente formata e certificata per l’utilizzo. Sulla base delle valutazioni emerse dal Dreamy, con la Diagnosi 4.0 si definisce un piano di intervento, per “individuare obiettivi, tecnologie e strategie di digitalizzazione più idonee”. “Obiettivo ultimo di Diagnosi 4.0 è quello che da sempre anima Vendor: permettere alle PMI di rafforzare l’efficienza e sfruttare tutti gli strumenti ed incentivi messi a disposizione”. La nostra Divisione 4.0 è costituita da un team specializzato di ingegneri con esperienza pluriennale in contesti industriali multisettoriali. Diagnosi 4.0 nasce in tale contesto di “contaminazione delle idee”.

Che cosa vi differenzia rispetto ad altri competitor?

Ci piace definirci “Advisor Indipendenti”, la nostra azienda non è volta alla vendita di tecnologia, ma esclusivamente a identificare il miglior percorso di digitalizzazione per l’impresa. Questo è un aspetto particolarmente apprezzato dai nostri clienti e che ci contraddistingue significativamente rispetto ad altre realtà presenti sul mercato. Inoltre, le nostre soluzioni nascono sempre dalle esigenze quotidiane delle PMI.

Il claim della vostra impresa è “Efficienza per l’Impresa” in quali aree la declinate?

La nostra azienda si pone come obiettivo quello di aiutare i clienti a raggiungere l’efficienza in tre aree: finanziaria, energetica e digitale. La nostra forza risiede proprio nell’integrazione di queste aree che permette al cliente di massimizzare i benefici. Mediante il nostro supporto le aziende possono accedere agli incentivi previsti a livello regionale, nazionale e comunitari, come per esempio il Credito Imposta R&D, L’Iperammortamento e Certificati Bianchi e al contempo ridurre sprechi energetici e intraprendere percorsi di sviluppo digitale.

Come vede il settore e quali prospettive di sviluppo si aspetta?

Siamo particolarmente fiduciosi e riteniamo importante restare al fianco delle aziende e supportarle nel loro percorso di crescita. Dal canto nostro ci stiamo strutturando per offrire un servizio sempre più qualificato investendo sulla formazione del personale e sull’innovazione tecnologica. Infatti dal 2016 indirizziamo circa il 4% del fatturato in formazione e sviluppo tecnologico. Uno sforzo importante per una realtà come la nostra, ma i risultati di questi investimenti non mancano. Se nel 2017 Vendor poteva contare su 50 collaboratori e registrava un fatturato di 6 mln di € a fine 2018 contiamo di arrivare a 70 professionisti con un fatturato di circa 10 milioni di €. Questo ci ha portato anche ad investire in una nuova sede di 1300 mq che sarà inaugurata entro il primo trimestre 2019. La partecipazione a BIE, quindi, vuole essere l’opportunità per confrontarsi con gli imprenditori e dimostrare, anche grazie alla nostra esperienza, che ora è il momento di investire in progetti di innovazione per essere più competitivi sul mercato.

 

VENDOR SRL

Vendor srl, società con sede a Castiglione delle Stiviere (MN), è specializzata in servizi per l’efficienza declinata in tre accezioni: finanziaria, energetica, digitale. Grazie ad un team di tecnici specializzati supporta le imprese nell’identificazione del miglior percorso per l’adozione delle tecnologie abilitanti, permettendo altresì di accedere agli incentivi previsti a sostegno degli investimenti. Vendor, in quest’ottica, supporta la ricerca dell’Osservatorio Industria 4.0 del Politecnico di Milano.

 

Per informazioni in merito contattare

Dott.ssa Chiara Sabatti

Ufficio Marketing & Comunicazione

TEL. 0376 1961289

E-MAIL chiara.sabatti@vendorsrl.it