Si arriccisce di nomi internazionali l’hospitality Business Lounge di BIE 2016, grazie alla partecipazione di una delle icone del gusto italiano, e bresciano, nel mondo: il Consorzio Tutela Grana Padano.

“C’è un settore dell’economia italiana che meglio di tutti ha retto alla crisi: è quello delle eccellenze. Non si tratta di un comparto, ma di un sistema trasversale, che fonda il suo successo sulla qualità, sull’innovazione, sull’attenzione al consumatore finale o all’utente, ma anche sulla capacità e l’intelligenza dei suoi protagonisti di fare rete. Sinergia, dunque, soprattutto nei territori, perché l’opportunità offerta da un evento specialistico diventa preziosa per promuovere altre aziende leader.

Ecco perché il Consorzio Tutela Grana Padano è protagonista nell’Hospitality Business Lounge di BIE 2016 offrendo preziose degustazioni del formaggio DOP più consumato nel mondo con un export di oltre 1.700.000 forme ed una produzione superiore a 4.800.000 forme. Si tratta di una vetrina di assoluta importanza, rivolta ad un pubblico che in ogni momento della sua vita va alla ricerca del meglio e che quindi sa apprezzare il Grana Padano DOP, perché riconosce nel suo sapore il legame antichissimo con un territorio tra i più fertili e ne apprezza la leggerezza e le caratteristiche che lo rendono moderno e adatto ai gusti e alle esigenze di oggi, in tutti i continenti.”

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *