AREA 4.0


BIE, fiera del manifatturiero è coinvolta a pieno titolo nella sfida digitale di INDUSTRIA 4.0. L’innovazione tecnologica sta infatti portando il settore industriale ad un inevitabile processo di trasformazione, noto come quarta rivoluzione industriale che investe le piccole, medie e grandi imprese sia sui sistemi di lavorazione sia su quelli di produzione industriale.

Industria 4.0 non significa solo “Beni Materiali”, quindi macchinari, equipaggiamenti sistemi e processi produttivi automatizzati. Il vero cambiamento riguarda infatti tutti quei “Servizi funzionali” a cui le aziende possono accedere per migliorare il proprio business e incrementare la competitività.

Il rafforzamento delle misure agevolative per le imprese, contenute nel Piano Industria 4.0, è stato inoltre uno dei temi su cui si sono concentrati anche gli interventi previsti dalla legge di Bilancio 2018: credito d’imposta per la formazione 4.0, la proroga di iperammortamento e super ammortamento e interconnessione ai sistemi informatici, rifinanziamento della Nuova Sabatini.

La digitalizzazione dei processi e l’adeguamento alle direttive del Piano Industria 4.0, prevede la gestione di notevoli complessità, risulta quindi fondamentale per le aziende coinvolgere partner strategici in modo da ottenere servizi funzionali da consulenti qualificati che ne semplifichino l’adozione.

Per le aziende che vogliono intraprendere il percorso del 4.0, risulterà infatti necessario analizzare la situazione organizzativa e gli obiettivi che si desiderano raggiungere, individuare gli strumenti agevolativi più idonei, i “Beni Materiali” e “Beni Immateriali” necessari e qualificare il proprio personale.

 

Area 4.0 nasce per consentire alle società che eroganoSERVIZI FUNZIONALI”, quali:

– Formazione

– Consulenza

-Software House

di far conoscere i propri servizi, aiutare e accompagnare l’azienda nel percorso dell’INDUSTRIA 4.0.

 

Nell’Area 4.0 saranno presenti anche aziende fornitrici di:

Sistemi – Piattaforme – Applicazioni – Strumentazione – Equipaggiamenti – Macchine

 

Gli espositori che partecipano alla fiera BIE e che offrono servizi o prodotti che possono rientrare nei benefici di Industria 4.0 saranno identificabili dal marchio “AREA 4.0. – BIE”

 

 

 

QUAL È LA TIPOLOGIA DI ESPOSITORI E COSA POSSONO OFFRIRE:

Tipologia Espositori:

Società, studi di consulenza, software house, associazioni o enti

 

Cosa forniscono:

-Consulenza e formazione per comprendere e applicare l’approccio a Industria 4.0
-Opportunità di finanziamento e strumenti finanziari
-Supporto e assistenza per l’ottenimento degli incentivi Industria 4.0
-Supporto Fiscale
-Perizie e certificazioni
-Supporto nella transizione verso l’Industria 4.0
-Supporto nell’affrontare la trasformazione digitale
-Competenze e organizzazione e formazione del lavoro
-Corsi di Formazione (per manutentori, installatori meccanici, ecc.)
-Supporto nel percorso di sviluppo e adozione di processi di innovazione e di cambiamento
-Processi operativi interni e di Supply Chain
-Tecnologie abilitanti
-Tecnologie digitali (Industrial Internet of Things, Cloud Manufacturing, Industrial Analytics, Advanced Automation, Wearable & Human Machine Interface, 3D Printing)
-Aziende specializzate in System Integration, Cloud, Big Data, Virtualization, Data Analisys, Supply Chain
-Digital Marketing
-Interconnessione delle macchine ai sistemi informatici di fabbrica
-Realtà Aumentata per industrie
-Adeguamenti macchine e impianti
-Aziende fornitrici di macchinari ed equipaggiamenti per Industria 4.0
-Integrazione di informazioni macchina- macchina e uomo macchina
-Software gestionali e di ottimizzazione della produzione, la comunicazione tra macchina e macchina, macchina e uomo, tra i vari reparti, per la manutenzione, gestione clienti e fornitori, per il marketing, ecc, ecc)
-Fornitori di macchine, apparecchiature, strumenti e servizi che rientrano nell’ottica di Industria 4.0